Grande successo per i campi estivi di Tòsina supportati da Scienze della Montagna

Caccia al tesoro nella valle dei Misteri ….

Il 29 luglio, in concomitanza con l' “Overshoot day”, è iniziato il secondo campo estivo a Tòsina nella Montagna Fiorentina, con l'associazione "Gruppo Perchè No".
Una iniziativa che ha preso il via qualche settimana fa, con il primo gruppo di ragazzi che hanno deciso di investire parte delle vacanze estive in attività in ambiente montano, in un piccolo borgo della Toscana.
Una esperienza unica, realizzata dal centro Antica Foresteria di Tòsina, dall'Ecomuseo della Montagna Fiorentina con la collaborazione e il supporto del MOVI (Movimento italiano Volontariato) Toscana e del Corso di Laurea in Scienze della Montagna dell'Università della Tuscia.

Il motto dell'iniziativa: "Salvare il nostro territorio significa salvare il mondo".

I ragazzi vengono coinvolti in attività ludico educative per sviluppare le loro competenze ambientali e scientifiche. Le esperienze, i cosiddetti “Compiti Reali” a cui sono chiamati i ragazzi, li porteranno a sviluppare capacità cognitive, competenze e accrescere le loro conoscenze sulla complessità e il necessario rispetto della biodiversità ambientale e culturale. 

Visita la gallery cliccando sul link!