Amatrice Vertical e Amatrice Perù. Tornano “Tutti i colori della Laga” il 15/16 giugno

(comunicato a cura di Ines Millesimi)

Un weekend dedicato alla corsa in natura patrocinato dai Comuni di Amatrice e Campotosto, con due appuntamenti all’interno del Parco Nazionale Gran Sasso Monti della Laga sabato 15 e domenica 16 giugno ad Amatrice. Due saranno gli appuntamenti agonistici. Sabato ore 16.00 IO SONO FUTURO VERTICAL, l’appuntamento Verticale sulla vetta simbolo di Amatrice, Pizzo di Sevo, che domina la valle con i suoi 2.419 m. Il percorso per gli atleti in gara ha una lunghezza 4 km e un dislivello positivo 850 m. Domenica ore 10.00 TRAIL AMATRICE-CAMPOTOSTO. Si tratta di una prima assoluta e affascinante gara su una porzione del “Cammino nelle Terre Mutate”. La corsa di snoda lungo un percorso di 16 km. con un dislivello positivo 650 m. attraverso paesaggi davvero unici. L’arrivo è fissato nella piazza principale di Campotosto.

(Per ulteriori info, iscrizioni e organizzazione gare, visita il sito liveyourmountain.com/eventi/laga-trail-weekend e www.podisticasolidarieta.it; per il percorso alternativo per chi non gareggia ma vuole camminare ben tre escursioni di diversa difficoltà sono state organizzate dalla locale sezione del CAI di Amatrice per seguire le gare da vicino in un contesto appenninico spettacolare. visita www.caiamatrice.it per il programma e info di tutta la manifestazione.

Sempre nell'ambito delle iniziative "Tutti i colori della Laga" del 15 e 16 giugno ad Amatrice, organizzate dal CAI di Amatrice con la collaborazione di altre associazioni, si segnala l'evento culturale serale del 15 giugno per chi ama i trekking in quota e vuole conoscere di più la cultura e le montagne del coloratissimo Perù. Il racconto con immagini mozzafiato e video dell'alpinista e fotografo Enrico Ferri, al seguito della spedizione internazionale in Perù con il raggiungimento della cima dello Huantsan Northe, è l'evento organizzato da Montagne in Movimento del CAI di Amatrice presso la Chiesa di S. Agostino (di fronte al Centro commerciale "il Corso") alle ore 21.30 (ingresso libero) “Huantsan l'inaccessibile (6.395 m)” è l'occasione per ricordare don Angel Jiménez Bello, il sacerdote peruviano parroco di Amatrice recentemente e prematuramente scomparso, e per salutare il nuovo parroco di Amatrice, Don Adolfo, anche lui peruviano, che prenderà parte alla serata.

E' un'occasione unica per conoscere da vicino il Perù Paese dei mille colori, le sue comunità accoglienti e sorridenti, i progetti di solidarietà legati all'Operazione Mato Grosso, il fascino inesauribile dei laghi smeraldo e dei verdeggianti altipiani in quota. Nella Cordillera Blanca si svolge infatti l'evento sportivo più importante dell'anno che è ANDE Trail, una gara di trail running di 42 km. che si è tenuta per la prima volta nel 2015. Nel cuore delle Ande peruviane la splendente catena della Cordillera Blanca offre trekking di eccezionale bellezza. Nel 2019 apre un inedito, straordinario anello d’alta quota, El Camino de Los Dioses, frutto della collaborazione tra volontari italiani e guide locali, espressione di nuove sensibilità verso le montagne e i loro abitanti. Di questo e di molto altro del Perù si darà conto nel corso dell'evento. A fine serata, degustazione di dolci. Info: eventi@caiamatrice.it  cell. 328.970.51.68